Nuovo firmware: Smart Gateway 2.0 di Siedle
Furtwangen, 23 ottobre 2019
Uno, due, via con la app

Scansiona il codice QR, ecco fatto: con il nuovo firmware per Siedle Smart Gateway (SG 150) e Smart Gateway Professional (SG 650), la Siedle App è pronta per l’uso in un batter d’occhio. Non servono più configurazioni di rete complesse e indispensabili per la sicurezza.


Il nuovo firmware si basa completamente sulla tecnologia Internet. Ciò consente di soddisfare con semplicità e rapidità la richiesta di una citofonia mobile tramite smartphone: grazie al nuovo firmware, la messa in funzione della Siedle App per iOS e Android è immediata e non richiede conoscenze specialistiche.

Dopo l’installazione e la configurazione dello Smart Gateway, sull’interfaccia di amministrazione viene generato un codice QR. Scansionando il codice, lo Smart Gateway e il terminale mobile vengono automaticamente collegati. Lo smartphone diventa quindi in un batter d’occhio un posto interno mobile dell’impianto citofonico.

Siedle App: intelligente e sicura
Anche la Siedle App è stata rinnovata. La nuova Siedle App per iOS (a partire da iOS 11.4) e Android (a partire da Android 7) si basa sul collegamento con il Siedle Server ubicato in Germania (ai sensi della norma ISO 27001). La comunicazione avviene in forma crittografata – sia tra lo Smart Gateway e il Siedle Server sia tra il Siedle Server e la Siedle App. In linea di principio, sul server non compaiono quindi dati personali che potrebbero essere utilizzati da persone non autorizzate.

Didascalie immagini:
Fig. 1: Uno, due, via con la app: con il nuovo firmware per gli Smart Gateway di Siedle, la Siedle App è pronta per l’uso in un attimo.

Fig. 2: Scansiona il codice QR, ecco fatto: con il nuovo firmware per gli Smart Gateway di Siedle, la Siedle App è pronta per l’uso in un attimo.
© 2020 S. Siedle & Söhne OHG
TOP