Condominio Axis
Località: Francoforte sul Meno

Architettura: Meixner Schlüter Wendt Architekten, Francoforte sul Meno
Progettazione dell'impianto elettrico: PGT Planungsgruppe, Schaafheim
Esecuzione dell'impianto elettrico: Hela Elektroinstallations- und -handels GmbH, Halle

Il condominio Axis a Francoforte sul Meno colpisce per l’innovativo mix di tipologie abitative e per la raffinata realizzazione della facciata. L’intero edificio è stato equipaggiato con la citofonia di Siedle. I posti esterni delle linee di design Steel e Classic si integrano abilmente nelle diverse sezioni architettoniche.
Lo studio di architettura di Francoforte Meixner Schlüter Wendt Architekten ha progettato Axis come un cosiddetto “supercondominio”. Ha quindi tenuto conto del contesto dell’edificio. Presso il nuovo quartiere chiamato “Europaviertel” sulla Europa-Allee, un viale rettilineo in direzione del centro città, il condominio si erge verso il cielo con la sua raffinata facciata. Gioca con la percezione dell’osservazione, lasciando solo intuire i 19 piani che ne fanno parte. Sul retro, l’edificio è completato da due porzioni più basse, che formano il cortile interno insieme ad una fila di case a schiera.
All’ingresso principale è presente un posto esterno video della linea di design Steel con terminale di comunicazione, che accoglie i visitatori. Grazie al montaggio a filo della superficie e alla verniciatura speciale, l’impianto in acciaio inox massiccio è perfettamente integrato nella facciata. Il touchscreen illuminato resistente agli agenti atmosferici segnala chiaramente in qualsiasi momento dove si trova la chiamata dal posto esterno. Un elaborato concetto di comando e le funzioni di ricerca facilitata sostituiscono gli innumerevoli tasti di chiamata.
Il terminale di comunicazione integrato in Axis offre però molto di più. I residenti possono contare su un centralino di portineria, quindi il terminale offre anche una chiamata al/dal centralino portineria. Siedle ha sviluppato questa funzione appositamente per questo progetto. Il centralino di portineria può chiamare ogni unità abitativa, la quale, a sua volta, può chiamare il centralino di portineria.
Grazie alle doppie porte a battente, l’area d’ingresso è decisamente ben protetta. Un secondo terminale di comunicazione posto nell’area intermedia protetta può essere raggiunto dai visitatori solo in presenza del custode della portineria. In tutte le altre situazioni, il terminale riceve i visitatori nell’area antistante la strada.
Le case a schiera delimitano il cortile interno insieme alle unità abitative del “supercondominio”. La diversa tipologia abitativa in questa zona si esprime anche nella diversa citofonia utilizzata.
Negli ingressi secondari del cortile interno e nelle case a schiera sono montati impianti citofonici della linea di design Siedle Classic in acciaio inox spazzolato. Il loro linguaggio formale chiaro e discreto corrisponde allo stile architettonico di Axis, che in quest’area si inserisce armonicamente negli edifici più datati del quartiere Gallus di Francoforte.
© 2019 S. Siedle & Söhne OHG
TOP